cosa ti interessa: collaborazione empatia howto

Elenco categoria: Strumenti e pratica del design

Mappare la profondità: i service blueprint

20 settembre 2016

Le journey map e i service blueprint ci aiutano a capire meglio come ragionano i nostri clienti e come rispondono le nostre organizzazioni. Mappare significa comprendere e intervenire dove necessario. Vediamo cosa sono, come funzionano e quali sono le differenze tra le mappe di percorrenza (user/customer journey map) e le mappe di profondità (service blueprint).

L’ingrediente segreto delle personas

4 luglio 2016

Chi si aspetta la secret sauce delle personas rimarrà deluso, perché non esiste. Esiste il giusto mix, dosato bene, “shaked not stirred” direbbe James Bond. E poi quella capacità di vederle venire fuori e prendere vita dai risultati della ricerca. Non ci credete? Leggete e sappiatemi dire🙂  

Le cultural probes, strumenti UX per esplorare

22 marzo 2016

Le cultural probes sono una variante strutturata dei diari. Sono tra gli strumenti più innovativi che siano stati messi a punto negli ultimi anni. Il loro contenuto è prodotto direttamente dagli utenti finali sulla base delle loro esperienze personali che le probes registrano in tempo reale.

I Diari nella ricerca UX

14 gennaio 2016

I diari hanno un fascino retró eppure sono oggi sempre più applicati a discipline decisamente innovative come la UX e il design thinking.  

Le Empathy map

7 gennaio 2016

L’empathy map è uno strumento collaborativo che permette un’esplorazione condivisa dei profili utenti. La mappa è uno strumento che induce i partecipanti ad un’immedesimazione empatica nei confronti dell’esperienza di un utente.

Lo shadowing nella ricerca UX

13 dicembre 2015

Se incontrate per strada qualcuno che segue un altro osservando e studiandolo da vicino non sempre si tratta di un pazzo o di uno stalker, a volte è uno user experience resercher impegnato in un pedinamento (shadowing).  

Le user stories

27 novembre 2015

Che siate tecnici e UX designer non potete fare a meno oggi di misurarvi con le user stories. Elaborarle correttamente non è affatto facile, sbagliarle rallentando il progetto è capitato a tutti. Ecco allora alcune riflessioni che ci possono aiutare ad imboccare, da subito, la strada giusta.

Customer journey and experience maps: free ebook

22 giugno 2015

The user journey and experience maps are among my favorite documents in the processes of UXd. It took me a long time to understand why, but at the end it became more clear …

Breve guida alle user experience map. Free ebook

4 dicembre 2014

Le experience map sono tra i miei documenti preferiti nell’ambito dei processi di UXd. Ci ho messo parecchio tempo a capire perché, poi un giorno è apparso tutto più chiaro…  

Hamburger sì, hamburger no. Chi ha paura degli hamburger menu?

11 giugno 2014

C’è qualcosa di nuovo sotto il cielo di Danimarca, ma neanche troppo nuovo e sono gli hamburger menu.

Grandi IA per mini UI: architettura informativa per smartphone. Free ebook

1 giugno 2014

Grandi IA per mini UI. Progettare in grande per schermi piccoli: come valutare, scegliere e organizzare i contenuti per gli smartphone.

UX storytelling: la potenza delle storie nell’esperienza utente

21 maggio 2014

Come UX designer osserviamo i comportamenti delle persone, li analizziamo e li valutiamo sperando di migliorare la loro esperienza.

User journey map: mappe speciali per esplorare le esperienze

17 maggio 2014

La mappa del percorso utente, o journey map, è la rappresentazione sintetica dei passaggi che fanno le persone tra i canali messi loro a disposizione (sito, app, sportello/punto vendita, etc.) per raggiungere un obiettivo.

Content strategy: un mestiere da stratega contento ;)

6 maggio 2014

“Di cosa ti occupi?” “Sono un content strategist, uno stratega dei contenuti” [… silenzio imbarazzato]

Organizzare i contenuti per gli smartphone. Free ebook

17 aprile 2014

Ecco ce l’ho fatta, come promesso esce il primo Bento book: Progettare in grande per piccoli schermi: come valutare, scegliere e organizzare i contenuti per gli smartphone. Parte 1.

Organizzare il contenuto con gli utenti finali: il KJ method

4 marzo 2014

Quando si lavora con i gruppi di persone una delle difficoltà principali sta nel riuscire a bilanciare libertà di scelta/valutazione del singolo individuo con la necessità di chi progetta ad avere risultati significativi e omogenei.

Comunicare la User Experience

3 aprile 2013

Dopo oltre 2 anni di lavoro è uscito il mio ebook. Forse tutti i libri si scrivono un po’ per sé stessi ma alcuni più di altri. Comunicare la User Experience è stato prima di tutto un momento di riflessione personale: di fronte ad orizzonti in così rapido cambiamento ho sentito il bisogno di sedermi […]

Accetto la privacy policy